Ricette Di Torte

14114810_1189730297751663_5923827659549220730_oTorta rocher

200 g di nocciole tostate
100 g di cioccolato fondente
220 g di zucchero
200 g di farina 00
1 bustina di lievito
150 g di latte
100 g di olio di semi
3 uova

Per la copertura:
300 g di cioccolato fondente
250 g di panna
50 g di glucosio
q.b. granella di cioccolato

Per la farcia:
250 g di panna
200 g di nutella
200 g di wafer alla nocciola

Preparazione per la torta: Mettere nel robot nocciole, zucchero, cioccolato e tritare. Ora aggiungere tutti gli altri ingredienti e far andare alla massima velocità fino ad ottenere un composto omogeneo. Infornare. Una volta raffreddata tagliare la torta a metà, farcirla e colarci sopra la glassa al cioccolato.

Cottura: 160° per 35-40 minuti in forno preriscaldato.

Preparazione per la glassa: Mettere a scaldare (a fuoco lento) la panna, il glucosio ed il cioccolato ridotto in pezzetti. Sciogliere bene tutti gli ingredienti e lasciar raffreddare la glassa prima di colarla sul dolce.

Preparazione per la farcia: Montare la panna. Mettere la nutella in una terrina, aggiungere i wafer spezzettati ed amalgamare, infine inglobare ai due elementi la panna montata (iniziare con due cucchiai di panna e girare energicamente per rendere il composto di nutella e wafer più leggero poi inserire il resto della panna girando dal basso verso l’alto per non smontare il tutto).
Teglia da 22-23 cm di diametro

—————————————————————————————————————-

260543_1075960869128607_5550664344484358187_nTORTA AL CIOCCOLATO CON CREMA AL MASCARPONE

Ingredienti 150 g di farina 300 g di cioccolato fondente 120 g di zucchero 250 g di burro 1 bustina di vanillina 100 g di mandorle tritate 5 uova 1 bustina di lievito per dolci Per la glassa di copertura: 160 g di cioccolato fondente 130 ml di panna liquida per dolci Per farcire la torta: 225 g di philadelphia 270 g di mascarpone 150 g di zucchero al velo 1 bustina di vanillina 200 ml di panna per dolci da montare colorante alimentare in gel arancio Preparazione Per prima cosa montate la panna per la farcitura della torta e mettetela nel frigorifero.Preparate la torta: montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa gonfia poi aggiungeteci le mandorle tritate,la vanillina,la farina, il burro fuso e tiepido,il cioccolato fondente fuso a bagnomaria(tiepido mi raccomando)e per ultimo la bustina di lievito setacciata.Mescolare bene tutti gli ingredienti poi versate il composto in una tortiera imburrata ed infarinata;fate cuocere la torta a 180 gradi per circa 40 minuti.Quando la torta sarà cotta sfornatela, sformatela e fatela raffreddare.Preparate la farcia lavorando il mascarpone e la philadelphia con lo zucchero a velo e la vanillina,poi, aggiungeteci la panna montata e un po’ di colorante arancio.Tagliate la torta in 3 dischi e fate 2 strati di farcitura, poi chiudete la torta e spalmatela tutta con la crema al mascarpone arancio(lasciatene un po’ per la ragnatela).Versateci sopra la glassa precedentemente preparata facendo bollire la panna,spegnendo la fiamma e facendoci sciogliere il cioccolato fondente mescolando fino a quando il cioccolato si sarà completamente fuso.Fate solidificare in frigorifero poi riprendete la torta per fare la ragnatela.Mettete nella siringa per dolci a beccuccio sottile la crema arancio messa da parte.Disegnate al centro della torta un piccolo cerchio e poi altri cerchi (sempre piu’ grandi) concentrici a partire dal centro verso l’esterno della torta.Con uno stecchino tirate delle righe partendo dal centro verso l’esterno(pulite sempre lo stecchino tra una riga e l’altra) formando una ragnatela.Fate solidificare ancora nel frigo.
———————————————————————-
13076823_1101804939877533_1809112549746691573_nTorta di frutta con crema pasticcera
Per la frolla 300 gr. circa di farina 00100 gr di zucchero20 gr di burro a temperatura ambiente70 gr di olio di semi50 gr di latte1 uovo e un tuorloun pizzico di lievito1 bustina di vanillina Per la crema 400 g. di latte intero100 g. di panna fresca da montare (35% di materia grassa)150 g. di tuorli d’uovo (circa 8 tuorli)150 g. di zucchero semolato extrafino40 g. di amido di mais1 bacca di vaniglia Per la decorazione di frutta 70 gr di fragole4 kiwi1 ciliegia1 pescaribesmezza bananauva rossa
Preparazione La crostata di frutta è composta da una base di pasta frolla, riempita successivamente con della crema pasticcera, sulla quale poi verrà poggiata la decorazione di frutta. La prima cosa da fare pertanto è la preparazione della pasta frolla. Mescolate il lievito e la vanillina alla farina e formateci una fontana. Rompete le uova nel mezzo della fontana e aggiungente anche lo zucchero. Unite a poco a poco la farina dai lati della fontana con le uova. Quando avrete formato l’impasto, unite anche il burro ammorbidito e l’olio. Per impastare, aiutatevi unendo poco alla volta il latte Quando avrete ottenuto una pasta morbida ma non appiccicosa, formateci una palla, ricopritela con della pellicola da cucina e mettetela a riposare per almeno mezz’ora in frigorifero. A questo punto passiamo alla preparazione della crema pasticcera. Utilizziamo la ricetta della crema pasticcera di Luca Montersino,che non prevede l’utilizzo di farina ma di amido di mais. Si otterrà una crema molto più leggera, particolarmente adatta alla crostata di frutta. Le dosi indicate nella ricetta sono precise per la preparazione di una crostata di 24 cm, non vi spaventate quindi per gli 8 tuorli, meglio che ne avanzi un pò piuttosto che averne poca, potreste sempre utilizzarla per farci una bella zuppa inglese classica! Una volta pronta la crema, mettetela in un recipiente e copritela con della pellicola trasparente facendola aderire perfettamente alla superficie della crema e mettetela a raffreddare in frigorifero per almeno una mezz’oretta. Riprendete la pasta frolla e stendetela direttamente con le mani nella teglia. Dovete formare uno strato di circa mezzo centimetro, che poi aumenterà in cottura. Procedete con la “cottura in bianco” della pasta frolla. Bucherellate irregolarmente tutta la superficie della pasta frolla con la forchetta e copritela interamente con dell’alluminio e metteteci sopra uno strato di fagioli secchi. Fate cuocere per circa 20 minuti in forno a 200°. Prima di sfornare controllate la cottura e nel caso fate cuocere per altri 5/10 minuti. Appena pronta tiratela fuori dal forno e lasciatela raffreddare
……………………………………………………………
13006705_1098480343543326_2505991901442972458_nTORTA DI RICOTTA CON GOCCE DI CIOCCOLATO
INGREDIENTI: 300 gr di farina, 300 gr di ricotta, 3 uova, 225 gr di zucchero, 125 gr di burro, 1 bustina di lievito in polvere, 1 bustina di vanillina, 125 gr di gocce di cioccolato.

PREPARAZIONE

Passare la ricotta attraverso un setaccio a maglia sottile.
Lavorare la ricotta con lo zucchero e la vanillina, fino ad ottenere una crema liscia. Incorporare alla crema di ricotta le uova, una per volta e unire il burro fatto fondere precedentemente.
Aggiungere al composto la farina setacciata e il lievito. Mescolare bene e incorporare le gocce di cacao.
Versare il composto in uno stampo imburrato e infarinato e cuocere al forno a 180° per circa 40 minuti.
———————————————————
12140653_992260187498676_3602015870358838948_nTorta setteveli
Pan di spagna al cacao
4 uova
150 gr zucchero
120 gr farina
30 gr cacao amaro
1 bustina di lievito
sale

Disco di cioccolato e cereali
120 gr cioccolato fondente
60 gr fiocchi di mais integrali
50 gr mandorle pralinate
1 noce di burro

Base per le bavaresi
250 gr latte
100 gr zucchero
35 gr amido di mais
2 tuorli
1/2 bacca di vaniglia
8 gr di colla di pesce

Bavarese al cioccolato
125 gr base bavarese
120 gr cioccolato fondente 70%
250 gr panna montata
Bavarese alla nocciola
150 gr base bavarese
75 gr pasta nocciole o 100 gr di cioccolato gianduia
250 gr panna montata
Bavarese bianca
bavarese base rimasta
130 gr panna montata

Glassa a specchio
175 gr acqua
150 gr panna
225 gr zucchero
75 gr cacao amaro
8 gr colla di pesce ammollata in acqua fredda
Preparazione
Preparare il pan di spagna al cacao: separare gli albumi dai tuorli. Montare questi ultimi con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.Adesso montare a neve con un pizzico di sale gli albumi. Unire ai tuorli la farina setacciata con il lievito ed il cacao amaro in polvere.Amalgamare perfettamente ed aggiungere per ultimi gli albumi montati a neve mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.Versare il composto ottenuto in una teglia di 24 cm di diametro imburrata ed infarinata e cuocere a 170 °C per 25 minuti circa.Preparare il disco di cioccolato e cereali: versare i cereali in una ciotola insieme al burro. Scaldarli qualche minuto.Tritare con il mixer le mandorle pralinate ed unire i cereali tritati grossolanamente.Mescolare il tutto insieme al cioccolato fuso ed intiepidito. Adesso procedere alla creazione del disco.Per facilitare l’operazione ho disegnato su un foglio di carta forno il diametro della teglia (24 cm) e ho dato la forma tonda. Trasferire il disco in congelatore.Preparare la base per le bavaresi: versare il latte in un pentolino insieme alla vaniglia e portare a bollore.In una ciotola nel frattempo mescolare i tuorli con lo zucchero.Unire l’amido ed amalgamarlo perfettamente.Adesso aggiungere a filo il latte per evitare la formazione di grumi e rimettere il pentolino sulla fiamma continuando a mescolare fino a quando il composto si addensa. Ammollare per 10 minuti in acqua fredda la colla di pesce ed unirla, strizzata, al composto ancora caldo.Per la bavarese al cioccolato fondente sciogliere il cioccolato a bagnomaria e unirlo ai 125 gr di bavarese. Fare intiepidire ed unire la panna montata.Per la bavarese alla nocciola unire ai 150 gr di bavarese la pasta di nocciole o il cioccolato gianduia fuso. Mescolare bene e fare intiepidire.Unire quindi la panna montata.Per la bavarese semplice infine mescolare la base rimasta, fredda, con la panna montata.Preparare la glassa lucida: mescolare in una ciotola il cacao e lo zucchero. Unire l’acqua e la panna.Porre sulla fiamma e portare alla temperatura di 103/104°C.Fare raffreddare fino ai 50°C ed unire la colla di pesce che avrete precedentemente messo in ammollo in acqua fredda per 10 minuti.Procedere con l’assemblaggio della torta. Procurarsi un cerchio di metallo regolabile, porlo su una teglia rivestita di carta forno e foderare lo stesso con la carta. Spalmare sul fondo il primo strato di bavarese al cioccolato fondente.Porre sul fondo lo strato di bavarese al cioccolato fondente.Livellarlo bene e posizionare uno disco di pan di pagna, proseguire con la bavarese alla nocciola.Continuate con un altro strato di pan di spagna, e completare con la bavarese semplice, il terzo disco di pan di Spagna e il disco di cereali e cioccolato. Adesso trasferire la torta in freezer per almeno 12 ore.Una volta trascorso questo tempo ed intiepidita a dovere la glassa tirare fuori dal freezer la torta (con il disco di pralinato sul fondo e la bavarese al cioccolato in cima) e posizionarla su una griglia posta sopra una ciotola grande (che raccolga la glassa in eccesso).Fare colare lentamente la glassa sulla torta facendo in modo che la ricopra uniformemente. Decorare a piacere.
——————————————————————————-
1506423_873138986077464_6091851542498016792_n❝ Torta Kinder Delice ❞
Ingredienti per 6 persone 150 g di farina 150 g di zucchero 75 g di burro 3 uova 1 bustina di lievito per dolci 1 bicchiere di latte q.b. di cacao in polvere 200 ml di panna da montare 350 g circa di Nutella 1 pizzico di sale

Preparazione Preparate il pan di spagna al cacao sbattendo i tuorli con lo zucchero e, a parte, gli albumi con il pizzico di sale. Incorporate i due composti, e aggiungete poi il burro (che nel frattempo avrete fuso), la farina, il latte e il lievito. Aggiungete infine il cacao ricordandovi che più ne mettete più diventa scura! Comunque non meno di 3 cucchiai di cacao! Imburrate e infarinate uno stampo per dolci da 24/26 cm e mettetevi a cuocere l’impasto per circa mezz’ora a 180°. Regolatevi comunque sul tempo di cottura in base al vostro forno! Nel frattempo montate la panna e mettetela in frigo. Una volta pronto, fate raffreddare e sformate il dolce. Tagliatelo a metà per farcilo. Mettete un pentolino con dell’acqua a sobbollire sul fuoco e ponetevi dentro il barattolo della Nutella privo del coperchio: la nutella deve sciogliersi a bagnomaria per poi essere prontamente spalmata! Ora farcite la metà inferiore del dolce spalmandovi abbondante panna montata! Sopra la panna fate colare direttamente dal barattolo (attenti a non bruciarvi) la Nutella fusa. Fate in fretta, perchè fuori dal pentolino fa in fretta a rapprendersi! Spalmate uno strato abbondantissimo di Nutella, e chiudete il dolce con la parte superiore che avete tagliato prima. Questo dolce non va messo in frigo! Si deve tenere a temperatura ambiente: tranquilli, la panna non inacidisce!
————————————————————————————————
1043947_1074151855976175_4599235700194887204_nTorta pan di stelle
Ingredienti: (per 10 persone) 600g di pan di stelle 400g di nutella 500ml di panna mezzolitro di latte cacao amaro in polvere

PREPARAZIONE Mettete la panna in frigo per almeno tre ore prima di montarla. Con questo caldo (ma anche in generale) è bene che mettiate in frigo anche il contenitore dove monterete la panna. Montate la panna ben soda. Se usate la panna di latte, aggiungete un paio di cucchiai di zucchero a velo prima di montarla. Inzuppate i biscotti pan di stelle nel latte. Non devono diventare proprio una pappetta perchè una volta assemblata la torta pan di stelle, i biscotti continueranno ad ammorbidirsi grazie alla panna. Fate uno strato di biscotti pan di stelle in uno stampo a cerniera del diametro di 24-26 cm. Mettete magari solo la cerniera già sul vassoio dove vorrete servire la torta pan di stelle. Trucchetto numero uno: se siete da soli e dovete riempire la sac à poche, potete mettere la sacca in un bollilatte o in una caraffa. Lo vidi tempo fa in tv. Riempite la sac à poche di panna e mettetene un terzo sui pan di stelle. Livellate con un cucchiaio. Mettete uno strato di nutella (io ho usato sempre una sac à poche. Coprite con uno strato di pan di stelle bagnati nel latte. Mettete un altro strato di panna, uno di nutella e uno di pan di stelle bagnati nel latte, mettendo le stelline verso il basso. Mettete la torta pan di stelle in frigo per almeno due ore. Togliete la cerniera dalla torta pan dis telle e ricoprite di panna. A questo punto trucchetto numero due: se volete fare dei disegni sulle torte che andranno poi spolverate di cacao o zucchero a velo e non avete stencil o semplicemente vi scocciate di ritargliarli su carta da forno, potete riempire dei tagliabiscotti con della carta, facendo attenzione che non ci siano spazi. A questo punto mettete i tagliabiscotti (o delle stelline ritagliate sulla carta da forno) sulla torta pan di stelle e spolverate col cacao. Togliete le stelline e finite di guarnire la torta pan di stelle con dei ciuffetti di panna e dei biscotti sui lati.
——————————————————————————–
995343_1079491915442169_8368534199810871330_nTorta Lindt
Ingredienti 3 uova 150 g di zucchero 100 g di cioccolato fondente lindt 50 g di burro 100 g di farina Per la copertura: 200 g di cioccolato lindt lindor 200 ml di panna 50 ml di burro Preparazione Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro ….. In una ciotola lavorate uova e zucchero. …. Aggiungete il cioccolato fuso con il burro, dopo averlo fatto intiepidire. …. Aggiungete la farina setacciata……Prendete lo stampo con la base rialzata (come quello in foto) del diametro di 28 cm ed imburratelo. Versate l’impasto e cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 15-20 minuti… Lasciate raffreddare e capovolgete in un vassoio….Prendete ora il cioccolato lindor e scioglietelo con la panna ed il burro.Versate sulla base e lasciate riposare in frigo per 3 ore.

SEGUI>Le Ricette Di Nonna Rosa fanpage

Un commento su “Ricette Di Torte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*