Lo Zenzero! Provate queste fantastiche tisane depurative

thumb_0002_tisana_zenzero_thumb_istock_000076835803_large

Tisana allo zenzero e limone
Ingredienti:

– 5 o 6 fettine di zenzero
– il succo di mezzo limone
– dolcificante naturale

Preparazione:

Portate a ebollizione l’acqua nel pentolino. Aggiungete le fettine di zenzero fresco e lasciate bollire per qualche minuto; poi spegnete il fuoco. Lasciate riposare l’infuso per circa 10 minuti. Filtrate l’infuso, versandolo in una bottiglia di vetro e aggiungete il limone. Dolcificate a piacere.

Tisana allo zenzero e cannella

La tisana zenzero e cannella è un profumato e gustoso rimedio naturale contro le piccole congestioni nasali e raffreddori stagionali. Inoltre consumare la tisana a base di zenzero e cannella dopo i pasti aiuta la digestione a lavorare meglio. La preparazione della tisana zenzero e cannella è davvero molto semplice: se utilizzate lo zenzero fresco, tagliate a pezzettini piccoli circa 20 gr di radice mentre mettete a bollire l’acqua. Una volta raggiunta la temperatura, aggiungete all’acqua lo zenzero tagliato e mezzo cucchiaino di cannella in polvere e lasciate bollire ancora per una decina di minuti, poi spegnete il fuoco e lasciate in infusione. A questo punto filtrate la tisana e bevetela dopo i pasti ancora calda.

Tisana allo zenzero e curcuma

Sia la curcuma che lo zenzero si contraddistinguono tra le spezie per la loro potente azione antinfiammatoria in grado di contrastare o prevenire alcuni fastidiosi disturbi. Ottimi da utilizzare nelle varie pietanze, questi due ingredienti naturali possono essere combinati anche per la preparazione di gustose tisana, come quella che vi proponiamo.

Per preparare una tazza di tisana a base di curcuma e zenzero occorre munirsi di alcuni semplici ingredienti: una tazza di acqua, un cucchiaino di curcuma grattugiata fresca, un pezzetto di radice di zenzero, una fetta di limone, un po’ di miele per addolcire la bevanda. Portate ad ebollizione l’acqua all’interno di un pentolino; quindi versate i vari ingredienti (curcuma e zenzero) nelle dosi sopra indicate e lasciate cuocere a fuoco basso per un quarto d’ora all’incirca. Una volta terminata la cottura, è preferibile filtrare la tisana con l’aiuto di un colino per poi aggiungere un cucchiaino di miele, se gradito, al fine di addolcire un po’ il sapore della bevanda.

fonte www.aiafood.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*