Ammorbidente fatto in casa facile ed economico scopri come

Ammorbidente fatto in casa facile ed economico scopri come: Non è un segreto che tutti noi amiamo sentire il profumo di bucato fresco e pulito.Cattura32Per questo motivo sono di grande utilità gli ammorbidenti non solo per ammorbidire ma anche per odorare. Alcuni produttori tendono ad usare alcune fragranze che sono dannose, è necessario essere molto attenti, perché questi sono molto pericolosi per tutti noi e soprattutto per i bambini. Tutti gli esperti ci dicono che gli ammorbidenti commerciali, sono causa di allergie, e tenendo conto l’elevato contenuto di sostanze chimiche, si potrebbe dire, che non sono l’ideale per la nostra salute.

Si deve tener conto che, se non si possono mettere in bocca, ne mettere sulla vostra pelle, perché questi possono penetrare nel corpo attraverso la pelle e allo stesso tempo, possono causare un sacco di danni Quindi si consiglia di evitare di fare eccessivo uso di tutti gli ammorbidenti chimici , per tutti i vostri vestiti, lavarli quindi in un modo speciale e senza rischi per i vostri figli.

C’è un additivo, noto come ftalati, questo è usato profumare i vestiti, e allo stesso modo, tutti gli studi hanno dimostrato, che può danneggiare l’equilibrio ormonale in tutti gli animali. Pertanto, l’uso di ammorbidenti, che danneggia non solo la salute ma è responsabile anche dell’inquinamento del nostro pianeta.
Ecco ora come fare a preparare un ammorbidente in casa:

Ingredienti:

10 g di bicarbonato di sodio.
150 a 200 ml di acqua, calda Un aceto di mele 800ml.
20 gocce di olio, è essenziale.
Un contenitore di plastica avente una capacità di circa 3 ½.

Come lo prepariamo?

La prima cosa che dovete fare è, procurarvi un contenitore di plastica, uno bello grande, perché il composto cresce abbastanza. Una volta che avete il contenitore, procedere a versare acqua calda, esubito dopo aggiungere il bicarbonato e l’aceto di sidro di mele tutto. Fin da subito sarà evidente una reazione chimica, tutti gli ingredienti insieme daranno vita ad una specie di ebollizione. Quando il liquido, si deposita, è necessario prendere un bottiglia vupta per ammorbidente, e si versa dentro il composto si aggiunge l’olio essenziale del profumo che si desidera, si agita, e così, poi si procede per conservare in un posto piuttosto fresco. Quando andrete ad utilizzare, l’ammorbidente fatto in casa dovrete aggiungerlo a tutti i vostri vestiti che laverete a mano o in lavatrice il solito passaggio che siete abituate a fare con gli ammorbidenti commerciali.
Si consiglia di scuotere l’ammorbidente, prima di ogni utilizzo. A, 4 cucchiai di fatto in casa ammorbidente, sono più che sufficienti per l’uso.

Se siete una di quelle persone, che soffrono di allergie, o un problema di respirazione, questo ammorbidente diventerà il vostro migliore alleato, in questo modo riuscirete ad
ottenere quel grande effetto soft, ma senza subire alcun effetto collaterale.

Nota: Sentitevi libere di provare questa ricetta, ogni volta che andrete a lavare i vostri capi.
Fonte web

I commenti sono chiusi.