Altro che creme costose, le rughe se ne vanno (davvero) con un prodotto naturale super efficace. Ecco quale

schermata-2016-10-24-alle-11-36-33

Sì, potete pure continuare a spendere centinaia di euro per creme super costose. Oppure potete tenervi le rughe… Ma esiste un’alternativa: combatterle a costo (quasi) zero. Come? Grazie all’olio di iperico, noto anche come “olio della casalinga”, perché è quello più utilizzato per il trattamento della pelle delle mani.
Un unguento eccezionale per le sue proprietà cosmetiche, lenitive, emollienti per pelli screpolate e per le scottature. L’iperico contiene, tra gli altri, l’ipericina, biflavoni, iperforina, sostanze a spiccata azione antidepressiva e sedativa. È soprattutto il prodotto antirughe e anti età più potente ed efficace che esista in natura. Si ottiene estraendo le sommità fiorite fresche di iperico. L’estratto oleoso dal tipico colore rossastro è utilissimo anche in caso di pelli secche ed arrossate. Se si vuole fare uso di questa pianta per combattere rughe e pelle arrossata o secca si consiglia di comprarla pura ed estratta senza solventi chimici.

Come si prepara l’iperico? Ingredienti: 70 gr di sommità fiorite fresche, 250ml di olio di mandorle. Preparazione: far macerare per 6 settimane in una bottiglia ben chiusa, a temperatura ambiente, quindi esporre al sole per un giorno intero. Filtrare e conservare in bottiglie di vetro scuro, al riparo dalla luce e in luogo fresco. Uso: Sarà sufficiente applicarlo ogni sera su viso e collo per poter constatare i primi risultati anti-rughe e anti-età, già dopo soli 10 giorni di applicazione. Oppure utilizzarlo al momento del bisogno in caso di piaghe, ulcere, scottature. Controindicazioni: è fotosensibile per cui, durante il periodo di assunzione, è bene evitare l’esposizione al sole e/o a lampade abbronzanti.

——————–

fonte web

———————–

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*